Buonvicino.net  

  • 17 Ottobre 2019, 02:35:08
  • Benvenuto, Visitatore
Effettua l'accesso o una nuova registrazione.

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.
Ricerca avanzata  

News:

Benvenuti sul nuovo forum di Buonvicino.net!
Hai dimenticato la password? Clicca quì

Autore Topic: Esami di Stato 2009  (Letto 2790 volte)

dark_lady

  • Chat-Leader
  • Vommicinaro DOC
  • *****
  • Offline Offline
  • Post: 334
    • Mostra profilo
    • http://
Esami di Stato 2009
« il: 25 Giugno 2009, 13:22:54 »

AL VIA LA MATURITA' PER 500MILA STUDENTI


ROMA - Liturgia impeccabile per la maturita' 2009 cominciata stamattina con il tema di italiano: ''bufale'', anticipazioni delle tracce sui siti studenteschi con conseguente rivendicazioni del primato, ansie e timori fuori dalle scuole di tutta Italia. L'esercito di circa 500 mila candidati che si e' presentato all'appello ha potuto scegliere tra una rosa di proposte che crea un ponte ideale tra '900 e terzo millennio. Per l'analisi del testo l'autore e' Italo Svevo e la sua Coscienza di Zeno, per il saggio breve o articolo di giornale gli argomenti nei diversi ambiti vanno da ''Innamoramento e amore'' a ''origine e sviluppi della cultura giovanile'' e ''social network, internet, new media''. Il tema di argomento storico e' dedicato ai 150 anni dell'unita' d'Italia (nel 2011) mentre quello di carattere generale invita a riflettere sul significato di liberta' e democrazia a 20 anni dalla caduta del muro di Berlino. Tracce piu' brevi del solito, come annunciato dal ministro Gelmini, e tante foto a corredo (per lo piu' allegate al tema sulla cultura giovanile). Il ministro Gelmini, come gia' si sospettava ieri, stamani si e' recata all'Aquila e nella caserma di Coppito, che provvisoriamente ospita l'ufficio scolastico regionale, ha incontrato alcuni studenti che nei prossimi giorni sosterranno l'Esame di Stato (nel capoluogo abruzzese, colpito dal sisma lo scorso 6 aprile, e' previsto solo il colloquio orale) per augurare loro un particolare 'in bocca al lupo' vista la difficile situazione in cui sono stati costretti a prepararsi.

FOTO, DA NIRVANA A '68, PER TEMA CULTURA GIOVANILE
Tante, tantissime foto, dagli anni '50 al 2.000, da Jim Morrison ai Nirvana, da istantanee sul '68 a ritratti di 'paninarì passando per il leggendario raduno di Woodstock sono state allegate per la tipologia saggio breve in ambito storico che verte sulla cultura giovanile. La prevalenza delle immagini sui testi allegati è una novità di questa edizione della Maturità. In generale, come richiesto dal ministro Gelmini, le tracce sono più brevi (passando da nove a 7 pagine).

PER 1.015 STUDENTI L'AQUILA SOLO PROVA ORALE
Sono iniziati alle 9.30 gli esami di stato negli istituti scolastici dell'Aquila. Sono 1.015 gli studenti (il 10 per cento di quelli abruzzesi) che sosterranno solo la prova orale in quanto frequentanti istituti che a seguito del sisma del 6 aprile sono rimasti chiusi perché dichiarati inagibili. Tutte le commissioni esaminatrici si sono sistemate negli istituti ubicati a Colle Sapone, alcune all'interno delle tende ed altre nella palestra del Liceo Scientifico "Andrea Bafile", dichiarata agibile dopo il sopralluogo dei vigili del fuoco con ordinanza del Comune. Il direttore generale, Carlo Petracca, ha rivolto loro l'invito ad affrontare la prova con "serenità in quanto le commissioni verificheranno il possesso dei contenuti svolti fino al 6 aprile 2009".

MEZZO MILIONE DI STUDENTI SOTTO ESAME
ROMA - Sono tanti, circa 500mila, gli studenti di tutta Italia alle prese stamani con la prima prova degli esami di maturità: lo scritto di italiano, uguale per tutti gli indirizzi. Le commissioni e i presidenti di commissione al lavoro sono circa 13mila e 42mila sono i commissari esterni. Tra poco si apriranno le buste con le tracce degli argomenti (la prima e la seconda prova scritta sono predisposte dal ministero, la terza, il cosiddetto quizzone, dalle singole commissioni) e gli studenti avranno 6 ore a disposizione. Per la prova d'italiano sono confermate le tipologie adottate negli anni scorsi e dunque gli studenti possono scegliere tra l'analisi di un testo letterario, la produzione di un saggio breve o di un articolo di giornale (questi due scelti tra i diversi ambiti di riferimento: storico-politico, socio-economico, artistico-letterario, tecnico-scientifico), il tema di argomento storico o di attualità. I candidati potranno consultare il dizionario di italiano e non potranno uscire prima di tre ore dalla dettatura del tema. Cellulari, videotelefonini, palmari, pc portatili e qualsiasi dispositivo di trasmissione dati sono severamente messi al bando; qualsiasi collegamento delle scuole con internet stamani sarà disattivato. Il prezzo da pagare per i trasgressori è alto: verranno esclusi da tutte le prove. A vigilare sul corretto svolgimento degli esami, accanto alla struttura informatica del ministero, ci sarà, come sempre, la polizia postale
Connesso
"C'è troppa gente che giudica e nessuno che insegna perchè nessuno ha imparato a non sbagliare"
 

Pagina creata in 0.06 secondi con 23 interrogazioni al database. cpu load:4.25/4.39/4.37