Buonvicino.net  

  • 03 Giugno 2020, 21:53:01
  • Benvenuto, Visitatore
Effettua l'accesso o una nuova registrazione.

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.
Ricerca avanzata  

News:

Benvenuti sul nuovo forum di Buonvicino.net!
Hai dimenticato la password? Clicca quì

Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.

Topics - Vigos

Pagine: [1] 2
1
Chiacchieriamo / Vacanzavacanzavacanza
« il: 14 Luglio 2008, 12:37:46 »
ciao buonvicinesi!  :D
ma cosa ci succede? con questo caldo torrido non riusciamo più a scrivere sul nostro forum? il caldo ci ha paralizzato le idee? non ci raccontiamo più nulla?:blink:
dai,buttate giù qualche idea... siete già in vacanza? dove andrete nei prossimi giorni?B)  e chi rimane a  casa cosa ha intenzione di fare!?  

2
Umorismo e barzellette / L'ubriaco
« il: 25 Giugno 2007, 12:33:07 »
Un tipo rientrato a tarda notte ubriaco si sveglia la mattina e chiede alla moglie: "Cara, ma aprendo la porta del bagno la luce si accende automaticamente?". "No, caro, perche'?". "Allora ieri sera devo averla fatta nel frigorifero!".   :D  :P  

3
Umorismo e barzellette / 90 Motivi Per Cui è Bello Essere Donna
« il: 03 Marzo 2007, 13:05:37 »
1. Non sei costretta a tenere conto fin dall'adolescenza delle dimensioni del tue parti intime.
2. Non e' detto che se non ti piace il calcio sei gay
3. Ti puoi innamorare senza essere derisa da tutti i conoscenti e non.
4. La testa e' un organo ben separato dal pube.
5. ...e funziona più di quanto gli uomini vogliano credere.
6. L'organo sessuale femminile e' uno dei più efficaci strumenti di potere al mondo.
7. Se lasci la tavoletta del water abbassata non e' solo perchè hai fatto cacca.
8. Puoi sempre rimediare agli errori di madre natura con qualche ritocco qua e la.
9. I lavori faticosi non li fai tu.
10. Ti puoi permettere di piangere quando ti pare e piace.
11. Tua madre non ti fa le piste perchè ti devi tagliare i capelli.
12. Tuo padre non ti fa le piste perchè ti devi fare la barba.
13. Puoi accavallare le gambe in scioltezza.
14. Le conchiglie sono solo dei bei gusci che trovi al mare.
15. Nessuno ti costringe a inventare prodezze in campo sessuale per sentirti "uno della compagnia".
16. Non sei soggetto all'effetto mandria quando sei in compagnia di un numero superiore a due di tuoi consimili.
17. Quando cambi canale, non devi fermarti ad ogni scena di nudo femminile.
18. Non ti accalappiano le pubblicità con le donne nude (circa il 90% del trash televisivo).
19. La casa di una donna single si distingue da una cuccia per cani.
20. Ti puoi esprimere in maniera raffinata e sottile usando svariati mezzi di comunicazione grazie ai quali riesci ad esprimere dettagliatamente pensieri articolati e precise opinioni argomentate molto oltre un "si" o un "no".
21. INDIPENDENTE: sai sempre dove sono i tuoi calzini.
22. ECONOMICA: a parità di lavoro costi meno.
23. VERSATILE : in una giornata svolgi almeno 3 lavori differenti.
24. INTELLIGENTE: non hai bisogno di usare il centimetro, ...
25. DINAMICA non passi la domenica sprofondata sul divano.
26. SENSIBILE sai dire in mille modi diversi la frase "mi fai schifo".
27. ARGUTA ti basta un cenno per capire quello che gli altri non ti vogliono dire.
28. Se sei bassa sei FUNZIONALE.
29. Se lui e' ING. ARCH. DOTT. AMM. ecc. e' sempre lei che comanda a casa.
30. Se sei fi*a te la puoi tirare.
31. La macchina e' solo un mezzo di trasporto. (e c'e' sempre qualcuno che te la può riparare)
32. Trovi sempre qualcuno che ti paga la cena.
33. Sei sempre seduta sulla tua fortuna.
34. In caso di separazioni il figlio e' sempre della mamma.
35. Hai l'innato l'uso della parola
36. Puoi parlare e pensare a due cose diverse contemporaneamente.
37. Hai il sacrosanto diritto di sparare stronzate senza che qualcuno te lo faccia notare.
38. Sei un'ARTISTA: riesci a far coincidere lavoro-casa-figli-marito-amante.
39. Non hai parti di cervello inutilizzate.
40. In te e attorno a te cresce la vita.
41. Non sei obbligata a uscire con la camicia stropicciata quando la mamma e' in vacanza
42. Se ti guardi allo specchio, lo fai per vedere se sei carina, non per controllare se hai l'aria "abbastanza sciupata"
43. Puoi entrare in profumeria a spendere una cifra folle senza chiederti se sei lesbica
44. Se una barzelletta non ti piace, puoi permetterti di non ridere anche se e' sconcia
45. Puoi permetterti di cambiare idea quando ti pare, giustificandoti con la semplice "incoerenza femminile"
46. Puoi avere un amico senza desiderarlo come amante
47. Vivi più a lungo (e più intensamente)
48. Non corri il rischio di fare un figlio a 70 anni
49. Sei tu a scegliere chi vuoi sposare (e solo se ti vuoi sposare)
50. Se una sera non ne hai voglia, non ti viene subito il dubbio di avere "qualcosa che non va"
51. Quando sei giovane, te ne puoi sposare uno vecchio e ricco, così quando sei vecchia te ne puoi prendere uno giovane
52. Non imposti la tua vita in modo da avere abbastanza tempo per fare 5 ore di palestra al giorno altrimenti non ti crescono abbastanza in fretta i muscoli
53. Hai hobbies diversi dal guardare lo sport alla tele
54. Sai alimentarti in modo sano e variato senza per questo sentirti "in punizione"
55. Vedi la vita in rosa
56. Non ti devi preoccupare di "fare cilecca".
57. Non ricevi la solita cravatta in regalo.
58. Puoi indossare collane d'oro massiccio senza sembrare un tamarro.
59. Non sei costretta a subire uno sguardo indagatore alle tue parti intime quando fai pipì in un bagno pubblico.
60. Con qualche spermatozoo congelato potresti fare sopravvivere il genere umano se anche non rimanesse un uomo sulla terra.
61. Puoi telefonare ad un amica anche solo per chiederle "come va?" .
62. Indossare un nuovo capo di biancheria intima rimedia tutto.
63. Non sei costretta a giacca e cravatta ad un matrimonio di Luglio.
64. Non avrai mai il dubbio che "quello sia tuo figlio".
65. Lasci che sia lui a dannarsi su dove portarti al primo appuntamento.
66. Puoi sempre sfuggire a situazioni difficili o noiose per "darti una rinfrescata".
67. Anello di fidanzamento 5.000.000; cravatta 100.000 lire.
68. Non hai dovuto superare quella fase dell'adolescenza in cui gli uomini occupano il bagno l'80% della giornata.
69. Puoi parlare dei tuoi più intimi problemi con una vera amica senza sentirti in imbarazzo.
70. Le vendette delle donne possono essere mooolto più schiaccianti.
71. Non puzzi come un caprone se salti un giorno la doccia.
72. Conosci almeno venti modi per dare un due di picche e mantenere l'amicizia.
73. ...e altri venti modi per dare 2 di picche e farlo sentire una me~da.
74. Se proprio non hai voglia di lavorare puoi fare la mantenuta.
75. Aldo Biscardi non e' nel tuo universo.
76. C'e' sempre un nuovo vestito da indossare da qualche parte.
77. Puoi distrarre l'attenzione della gente dalla conversazione con solo il tuo torace.
78. Puoi nascondere le occhiaie con il trucco
79. Al ristorante ti servono per prima
80. Se non sei motorizzata trovi sempre qualcuno che ti da un passaggio
81. Riesci a farti togliere la multa dicendo che il semaforo era "rosa"
82. Comandi sempre tu tranne che nel ballo
83. Se d'estate vieni in ufficio con i pantaloncini non ti sbattono fuori.
84. Puoi cambiare look quando ti pare
85. Il "gruppo di sostegno" e' bello.
86. Puoi dedicarti ad attività considerate tipiche dell'altro sesso e sarai considerata emancipata e non "frocio".
87. Se hai litigato con il rasoio non ne mostrerai i segni sulla faccia la mattina
88. Non ti preoccuperai mai del confronto delle tue parti intime con quelle della sua ex.
89. Puoi permetterti di lasciarti credere il "sesso debole"
90. Basta un sorriso e uno sguardo dolce per risolvere tutto.

4
Umorismo e barzellette / Domanda Esistenziale
« il: 01 Marzo 2007, 20:34:29 »
Se la Fabbrica Italiana Automobili Torino si chiama Fiat...
Se la Confederazione Generale Italiana del Lavoro si chiama Cgil...
Se Alleanza Nazionale si chiama An...

Perchè la Federazione Italiana Consorzi Associati si chiama Federconsorzi?!?!?!?!


CHI ME NE SA TROVARE  ALTRI????? :P  :D  ;)

5
Pianeta Musica / Finley - Tutto è Possibile
« il: 28 Febbraio 2007, 21:17:13 »
Finley - Tutto è possibile

anno: 2006
etichetta: Emi
tracklist:
1. Tutto è possibile
2. Sole di settembre
3. Fumo e cenere
4. Addio
5. Diventerai una star
6. Per sempre
7. Scegli me
8. Sirene
9. Run away (no way out)
10. Make up your own mind
11. Ray of light
12. Grief
13. Dollars and cars
14. Goodnight
15. In my arms again
16. Siren

Davanti al travolgente successo che negli ultimi anni ha baciato i Green Day, e che ha dato vita, in Italia ma non solo, ad un vero e proprio revival del punk più melodico, era inevitabile vedersi piombare prima o poi davanti anche un gruppo italiano che cercasse di cavalcare l'onda, proponendo sonorità per nulla dissimili da quelle d'oltreoceano. Ad aggiudicarsi l'etichetta di 'Green Day italiani' del 2006 sono stati indubbiamente i Finley, sia per la capacità di farsi apprezzare dal pubblico giovanile, sia per la scelta musicale di fondo, anche se i quattro ragazzi di Legnano hanno ancora molta strada da fare.

'Tutto è possibile', l'album d'esordio pubblicato dalla potente Emi (che evidentemente ha da tempo fiutato l'affare), è infatti un disco discreto ma nulla più, abbastanza accattivante dal punto di vista musicale, anche se sicuramente non travolgente, ma piuttosto piatto dal punto di vista dei testi, il che dimostra che i ragazzi lombardi non sono riusciti a cogliere il punto chiave del successo di un album come 'American idiot', che ad un aspetto musicale sempre più elaborato ha saputo unire testi crudi e maturi. Più che punk pop, insomma, i Finley sembrano, almeno a giudicare da questo loro primo lavoro, un gruppo pop che arrangia le sue canzoni aggiungendo solamente qua e là qualche schitarrata; un gruppo, in ogni caso, ancora legato a tematiche adolescenziali e che, per sfondare, avrà bisogno di maturare anche nelle scelte melodiche.


Se qualche pregio si può trovare in 'Tutto è possibile', questo sta nella freschezza e nella spensierata gioventù dei quattro milanesi, capace di affascinare i giovanissimi fans e, almeno, di staccarli da modelli tardo o 'neo' melodici che in Italia continuano purtroppo ancora a furoreggiare. Da rivedere tra qualche anno.



 

6
Umorismo e barzellette / Patatine
« il: 07 Febbraio 2007, 20:04:45 »
Un collega ad un giovane allievo: "Se stai seduto sulla panchina di un parco con a fianco una bella ragazza, che cosa fai?". L'allievo gli risponde: "Le compro un pacchetto di patatine?". "Ma no! La abbracci ed avvicini le tue labbra alle sue. Ma lei ti spinge via. Allora cosa fai?" gli chiede il collega anziano. E il giovane allievo gli ribatte: "Mi ripiglio le patatine!".  

7
Umorismo e barzellette / Holly & Benji
« il: 15 Settembre 2006, 21:27:59 »
HOLLY & BENJI
Quesiti insoluti del mondo del calcio

Dopo lunga meditazione, ecco la risposta alla domanda che tutti prima o poi si sono fatti: quanto e' lungo il campo del cartone animato
Holly & Benji?

Con un po' di trigonometria, tenendo presente il raggio della terra (6327Km), l'altezza di un osservatore (facciamo un 1,70 mt, anche se sono giapponesi e, di conseguenza nani) e la linea che va dall'osservatore fino
alla linea dell'orizzonte, si ottiene che la distanza a cui
un giocatore vede l'orizzonte é di 4,53 Km. Tenuto conto che la traversa della porta compare quando un giocatore é più o meno sulla tre-quarti campo,il campo
risulta lungo circa 17,8 Km. Ok. Fin qua ci siamo. Ora la
domanda e': a che
velocità media corrono Holly Hatton, Mark Lenders, Julian Ross e soci?
Supporremo che il campo venga percorso dai più in forma 4/5 volte a partita: 90 min (+ 5 di recupero) = 5700 sec (tempo di gioco) 17800 m
(dimensione campo) x 4,5 volte a partita = 80100 m (spazio percorso) 80100 / 5700 = 14,052 m/s (velocita) Corrono cioé 100 metri in 7 secondi e 11.
circa 3 sec meno del record del mondo dei 100 metri piani (e il campo di Holly e Benji, si sa, non é in piano...). Questo é sufficiente a spiegare
perchè il povero Ross, malato di cuore, abbia difficoltà a
concludere le partite. Avete presente quando Holly dalla sua area tira una mina che
attraversa tutto il campo (di 17,8 km), buca la rete sfonda il muro? In realtà la domanda é un'altra: ma in Giappone li fanno i controlli anti-doping? E ancora: Che schema usano per occupare tutto il campo?
L'1-1-1-1-1-1-1-1-1-1? In cosa consiste la tecnica del
contropiede? Come fa l'anziano in difesa a chiamare il fuori gioco, spara un razzo in aria?
L'arbitro gira per il campo in moto? E se investe qualcuno? E se gli finisce la miscela? E se estrae il cartellino rosso mentre va a 80 all'ora
con tutti i carabinieri li' intorno? Per fermare il gioco
cosa usa, la tromba? Per fermare un giocatore lontano gli spara? Alle gambe o altro "purchè lo fermi"? Se un tifoso fa invasione di campo quando lo
ripigliano?
Se un giocatore resta a terra non rischia di creparci prima che qualcuno lo veda? Come si fa a fare ostruzione? A fine partita gira l'autobus per il
campo o i giocatori se la devono cavare da soli? I
guardalinee usano una vela per le segnalazioni? E quando devono mettersela tra le gambe per segnalare i rigori? Se uno segna,dall'altra parte del campo
come lo scoprono? Se uno attraversa tutto il campo palla al piede, scarta tutti, scarta anche il portiere e giunto davanti alla porta vuota, dopo (stimiamo)
un paio d'ore di corsa, la butta fuori cosa fa, si spara? Si
butta sotto la moto dell'arbitro? E quando scopre che la partita era gia' finita da mezz'ora? E che c'era pure stato l'intervallo? Se in una partita c'e' piu' di una rete passa alla storia? Se un giocatore chiamato dall'arbitro scappa via per non farsi riconoscere organizzano una squadra di ricerche? Se uno perde palla sotto porta dopo azione continuata (tre quarti d'ora) della
squadra cosa gli fanno? Vivisezione? Quando devono fare un cambio mandano le frecce tricolore ad avvisare? Da quanti anelli sono composte le tribune?
Gli ultra' si menano ugualmente o sono troppo lontani?
Ma....E
SE CI FOSSE LA NEBBIA? Ora si spiega come mai per giocare 90 minuti di partita servivano 200 puntate da mezz'ora l'una...

8
Sport / Lippi: «È Giusto Che La Juve Sia Finita In B»
« il: 15 Settembre 2006, 21:23:49 »
tratto da "il Giornale", una lunga intervista a Lippi sul calcio, la nazionale, e il campionato.

[...]
Moggiopoli. Sbaglia chi dice che non è successo nulla. Accidenti cosa è successo. Juve in B, dirigenti squalificati, squadre penalizzate. Di sicuro si può ipotizzare maggiore serenità nei confronti degli arbitri. La Juve in B non deve fare nessun effetto, siccome è successo qualcosa è giusto che vada a Rimini e basta.
Se si affronta il campionato cadetto senza l'impegno e la dedizione di sempre, è un errore. L'ultimo problema della Juve sarà l'aspetto psicologico. Mi è piaciuto tanto Buffon, ho seguito Moggi in tv, ma non commento».
 <_<  

9
Pianeta Musica / Ki Vincerà Il Festivalbar?
« il: 05 Settembre 2006, 10:23:53 »
Salve ragazzi..Cosa  :lol: ne pensate voi del programma televisivo "Festivalbar" e ki secondo voi dovrebbe vincerlo..
Ad esempio io voterei per Gianna Nannini con "Io".. :)  

10
Umorismo e barzellette / Ferrari Contro Fiat Uno
« il: 27 Giugno 2006, 21:54:25 »
Ci sono due fratelli uno ricco ed uno povero. Idue si incontrano ad un pranzo con tutta la famiglia, e il fratello ricco, proprietario di una Ferrari, vede il fratello povero che cerca di aggiustare la sua Fiat Uno. Il fratello ricco propone all' altro di portare la macchina dal mecchanico e dice al fratello di attaccare la Uno alla Ferrari con una corda. Il fratello povero accetta ma raccomanda il fratello di rallentare ogni qualvolta lo avesse lampeggiato con gli abbaglianti. I due allora partono, e una prima volta il fratello con la Uno lampeggia e il ricco rallenta. Ecosì una seconda volta. Ad un certo punto passano davanti ad un distributore di carburante e il fratello povero lampeggia. Uno dei benzinai ke assiste alla scenadice all'altro: "Hai visto quella Ferrari?" E l'altro benzinaio ke gli risponde:"Già ma tu hai visto la Uno ke voleva sorpassarlo?"

11
Alcune note sul registro prese dagli studenti delle superiori
• "L'alunno L.P. durante l'ora di educazione fisica insegue le compagne di classe sventolando in aria lo scopino del water"
• "L'alunno L.P. durante la lezione di educazione fisica usa la pertica come simbolo fallico"
• "Si espelle dall'aula l'alunna Marioli Ilaria perchè ha ossessivamente offeso la compagna Sabatino Domenica chiamandola WeekEnd"
• "L'alunna B.R. fa sfoggio della sua biancheria intima lanciandola sul registro del professore"
• "La classe nonostante i continui richiami del professore continua imperterrita durante le ore di c.t.a. a emanare flatulenze senza che i colpevoli si dichiarino e l'aria ormai è resairrespirabile da tali esalazioni. Si prega di fare nota ai genitori di tale maleducazione"
• "Gli alunni Mapelli e Pirovano incendiano volontariamente le porte dei bagni femminili per costringere le ragazze ad utilizzare il bagno maschile"
• L'insegnante di latino: "L'alunno è entrato in aula, dopo essere stato per 20 mintuti al bagno, aprendo la porta con un calcio; ha fatto una capriola e ha puntato un'immaginaria pistola verso l'insegnate dicendo "ti dichiaro inarresto nonnina!"
• "L'alunno giustifica l'assenza del giorno precedente scrivendo "credevo fosse domenica"
• "Tricella, Lucchini e Beretta chiudono in bagno una loro compagna perchè ritenuta da loro "cesso"
• "L'alunno M. (Egiziano ndr.), continua a ripetere la parola "ano" poichè R. l'ha convito che significhi "dito"
• "Gli alunni Bolzonello e Berton durante l'ora di italiano compiono irrispettosi esperimenti di balistica usando proiettili di carta e saliva (stoppini) contro il ritratto dell'Onorevole Presidente della Repubblica Ciampi. Si giustificano dicendo di necessitare un bersaglio
• "L'alunno M.B. sprovvisto di fazzoletti si sente autorizzato a strappare una pagina della Divina Commedia per soffiarsi il naso"
• "Ponziani non svolge i compiti e alla domanda "Per quale motivo?" risponde "Io c'ho una vita da vivere"
• "L'alunno M. (Egiziano ndr.), continua a ripetere la parola "ano" poichè R. l'ha convito che significhi "dito"
• "Gli alunni P. e A. alle ore 10 e 25 escono dall'armadio"
• Ora di religione: "Si segnala mancanza del Crocifisso, occultato dalla classe, al suo posto cartello recante le parole - torno subito-"

12
Umorismo e barzellette / A Volte Essere Curiosi è Pericoloso...
« il: 22 Maggio 2006, 17:59:21 »
Durante un viaggio in aereo un tizio si trova con l'urgenza di andare al bagno, ma ogni volta che ci prova lo trova occupato. L'assistente di volo, a conoscenza dell'urgenza, gli suggerisce allora di utilizzare la toilette delle hostess (donne) - ma lo avvisa di non premere nessuno dei bottoni che trovera' vicino al rotolo di carta igienica contrassegnati rispettivamente come:

H2OC
AC
BOR
RAT

Facendo l'errore che troppi uomini fanno di non ascoltare una donna, la curiosita' prende il sopravvento, ed il malcapitato ignora totalmente l'avvertimento ricevuto dalla hostess.

Una volta espletati i propri bisogni, il signore preme con circospezione il tasto H2OC ed immediatamente il suo posteriore viene investito da un leggero getto di Acqua Calda.

"Wow, queste fanciulle se la passano proprio bene!". Commenta fra se e se.

Percio', con un po' piu' di coraggio, si decide a premere il bottone AC, ed in men che non si dica il suo didietro viene comodamente asciugato da un soffio di Aria Calda a temperatura corporea.

"Caspita! Non mi meraviglio che le donne passino cosl tanto tempo in bagno, con questo tipo di comodita'. Esclama sempre piu' stupito.

Superata ogni titubanza, preme anche il tasto BOR, ed un braccio meccanico salta fuori dal WC cospargendogli la zona di borotalco.

"Ma questo e' spaziale", esulta premendo senza pensarci due volte il tasto RAT.

Al suo risveglio in ospedale, confuso dall'effetto intorpidente della morfina, chiama l'infermiera per capire dove si trova e cosa gli sia successo. "L'ultima cosa che ricordo", spiega "e' che mi trovavo nella toilette delle signore sull'aereo ed ho sentito un dolore terribile". "Lei e' in ospedale" gli risponde l'infermiera "probabilmente e' andato tutto bene fino a quando non ha premuto il bottone di Rimozione Automatica Tampax
Ah, giusto per la cronaca, il suo pene lo trova sotto al cuscino".

13
Pianeta Musica / Caparezza- Habemus Capa
« il: 22 Maggio 2006, 17:37:02 »
Ogni tanto i percorsi della musica sono strani. Anzi sono fin troppo prevedibili. E’ il caso di Caparezza, che più di due anni fa è diventato “inaspettatamente” un caso con “Fuori dal tunnel”, uno dei tormentoni del 2004. “Inaspettatamente” tra virgolette perché chi conosceva già il rapper pugliese sapeva che era uno che non le manda a dire, autore di brani ricchi di idee (pure troppe), e per questo non sempre immediati. Un successo, invece, molto prevedibile se si pensa a come è successo: prendi una canzone, fai finta che valga solo per il suo ritornello e non per quello che dice nel resto del testo(“Sono fuori dal tunnel-le-le del divertimento-oh-oh”…); piazzala come sigla di un programma TV (“Zelig”) e guardala esplodere.
Ma Caparezza è molto di più di quella canzone, e di quel successo: lo dimostrava già “Verità supposte”, e lo dimostra a maggior ragione questo terzo album, “Habemus capa”. Che è un disco bello, complesso e che non cerca di capitalizzare il successo di “Fuori dal tunnel”, anzi.
“Habemus capa” è una sorta di concept album in cui Caparezza si diverte ad inscenare la propria morte in una serie di strani personaggi, il ragazzino sedicenne di “La mia parte intollerante” (il primo singolo), il secessionista di “Inno verdano”, la famiglia spettatrice televisiva di “The auditels family”, e così via. Alla fine Capa risorge, nella title track.
Insomma, ci sono più idee in queste canzoni di quanto molti artisti hanno in una carriera intera, E non solo dal punto di vista lirico (da questo punto di vista le rime di Capa lo attestano come uno dei migliori scrittori di canzoni italiane, senza dubbio), ma anche dal punto di vista musicale; in questo (e solo in questo, perché la “visione del mondo” è, per fortuna, completamente diversa) Capa assomiglia ad Eminem: ha creato per le sue rime un impasto musicale solido, che spazia in diversi generi, dal rock all’hip-hop, con estrema naturalezza.
Il bello è che “Habemus capa” è un disco che riesce a stordirti con i suoi continui giochi di parole, le sue continue citazioni, i suoi continui salti musicali; ma contemporaneamente è un disco assai piacevole, senza essere piacione come era “Fuori dal tunnel”.
Insomma, onore al coraggio e onore alla capacità di Caparezza di andare avanti: Habemus Capa è un disco fuori dagli schemi, come ce ne sono pochi, e come pochi sono in grado di fare.

 

14
Umorismo e barzellette / La Conosci La Vespa?!
« il: 03 Aprile 2006, 20:09:31 »
In un afoso giorno di Agosto, un uomo e' fermo al semaforo di una strada alquanto trafficata. Ha il finestrino aperto ed il braccio rigorosamente penzolante. Sempre a semaforo rosso gli sfreccia vicino un tizio su uno scooter che gli urla nel finestrino:
- La conosci la Vespaaaaaa?!?!
E si allontana. Scattato il verde l'uomo parte e naturalmente risorpassa il tizio sulla Vespa. Al successivo semaforo rosso si ferma e si vede sfrecciare di nuovo la Vespa con quello sopra che gli grida:
- La conosci la Vespaaaaaa?!?!
A semaforo verde riparte e risorpassa il quanto meno "ambiguo" personaggio sul motociclo. Ancora un semaforo rosso, guarda nello specchietto retrovisore e vede una cosa che si avvicina a gran velocita', scarta sulla sinistra e gli sfreccia affianco:
- LA CONOSCI LA VESPAAAAAA?!?!
L'automobilista e' sempre piu' stupito. Riparte quando scatta il verde e va verso una strada in discesa. Alla fine della discesa c'e' un curvone in corrispondenza del quale vede una Vespa schiantata contro un albero ed un tizio per terra rantolante.
Accosta la macchina e si ferma per prestare soccorso al malcapitato. Questi e' in una pozza di sangue, ha sicuramente un braccio rotto e diverse ferite in tutto il corpo. L'automobilista mettendogli un braccio sotto la testa gli fa:
- Come ti senti? Non ti muovere! Ma come mai mi chiedevi se conosco la Vespa?
Il ferito con un filo di voce...
- Dove ca**o stanno i freni? !

 

15
Chiacchieriamo / Aoohhhhhh !!!!!!
« il: 28 Gennaio 2006, 11:02:13 »
A Massimo , quando dobbiamo ancora aspettare, per vedere la sala giochi virtuale,
del forum???????  ;)  

Pagine: [1] 2

Pagina creata in 0.053 secondi con 20 interrogazioni al database. cpu load:4.78/6.24/6.83