Buonvicino.net  

  • 06 Luglio 2020, 05:19:38
  • Benvenuto, Visitatore
Effettua l'accesso o una nuova registrazione.

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.
Ricerca avanzata  

News:

Benvenuti sul nuovo forum di Buonvicino.net!
Hai dimenticato la password? Clicca quì

Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.

Post - Massimiliano

Pagine: 1 2 3 [4] 5 6 7 ... 43
46
Chiacchieriamo / Re:Cinema: Meglio La Sala O Il Salotto?
« il: 15 Giugno 2011, 20:59:11 »


Steve Barker (Johnny Knoxville) è un impiegato che si mette nei guai per avere assunto Stavi come tuttofare personale, dopo averlo licenziato dall’azienda in cui lavoravano entrambi. Il disperato bisogno di soldi lo convince a partecipare alle Paraolimpiadi, che prevedono un grosso premio finale, fingendosi un disabile.

Trama ciota ma gli attori (soprattutto quelli "speciali" sono stati davvero bravi).
Commedia leggera e simpatica... può andare  ;)

47
Novità ed Eventi / Cambio frequenza canali RAI su satellite
« il: 25 Maggio 2011, 22:26:50 »
A partire dal 26 maggio 2011 cambieranno i parametri di ricezione satellitare dei canali RAI UNO, RAI DUE E RAI TRE, diffusi in chiaro dal satellite Eutelsat Hotbird 9 in Europa e nelle aree limitrofe raggiunte dalla medesima piattaforma.
Da tale data, infatti, i tre canali citati non saranno piu' visibili sulla frequenza 11766 Mhz, ma soltanto sulla frequenza 10992,16 Mhz.
I nuovi parametri di ricezione dei canali RAI sono disponibili alle pagine 458 e 517 del televideo RAI, consultabile sia via satellite che su Internet (www.televideo.rai.it).

48
Novità ed Eventi / Conferenza stampa progetto "Tyrrenians"
« il: 05 Maggio 2011, 11:17:30 »
COMUNICATO STAMPA: PROGETTO “Thyrrenians”

Il 7 maggio dalle ore 18.00 presso la Sala Conferenze del Palazzo “Gabriele Marino” (Carcere dell’Impresa) sarà presentato il progetto “Thyrrenians”.

Il connubio delle tre associazioni dell’Alto Tirreno cosentino, l'Associazione Socio-Culturale e Ricreativa “Pitagora”, di Santa Maria del Cedro, l’Associazione Culturale “Cerillae” Onlus di Cirella e l’Associazione culturale “Skidros” del Comune di Buonvicino, è nato con il desiderio di ripristinare, far conoscere e valorizzare i paesaggi storici del proprio Comune affinché possano diventare parte dell’offerta turistica, un nuovo prodotto ricco e strutturato per la promozione del territorio e la valorizzazione del patrimonio culturale, naturale e umano.  Per questo motivo i gruppi associativi hanno deciso di unire le loro forze e di creare una rete di collaborazione non solo tra associazioni ma anche e sopratutto con tutte le realtà pubbliche e private del territorio. Comuni, agenzie di viaggio, Alberghi  potranno aderire al progetto e contribuire a creare un circuito turistico e non, basato sulla cultura e sulla bellezza storica dei paesi dell’Alto Tirreno Cosentino.
I nostri paesi sono ricchi di tesori culturali a cui scrittori, drammaturghi e artisti hanno attinto nelle loro opere descrivendoli o semplicemente esprimendoli nell’invenzione letteraria. Piazze, vicoli, chiese ma anche paesaggi, campagne, vallate, coste, possono diventare un prezioso patrimonio culturale da proteggere, valorizzare e rendere fruibile ai visitatori in una sorta di viaggio nella cultura e nella memoria.

L’Associazione Socio-Culturale e Ricreativa “Pitagora” è presente sul territorio da circa due anni e sin dall’inizio ha mantenuto fede alle promesse espresse il giorno della sua costituzione: promuovere il benessere della comunità locale attraverso la valorizzazione condivisa e partecipata dell'identità culturale; è nata con la sinergia dalle risorse culturali e delle capacità di giovani laureati e liberi professionisti convinti delle potenzialità della zona e certi che la propria opera possa avere un ruolo strategico e importante per lo sviluppo economico e culturale della propria zona. Coerente con la propria convinzione che la cultura sia risorsa importante per lo sviluppo locale, nel corso del 2010 ha dato vita a diverse iniziative: corso ECDL presso l’Istituto Comprensivo “P.Borsellino” di Santa Maria del  Cedro, Laboratori  di Musica Moderna, eventi come il “Music & Stars”, una vetrina per Natale, il Mercante in Fiera e ha già aperto l’anno 2011 con “Una canzone per mamma” l’8 Maggio e la seconda edizione degli eventi per la stagione estiva.

L'Associazione Culturale Cerillae, organizzazione non lucrativa di utilità sociale iscritta all'Anagrafe Tributaria Onlus ed accreditata a beneficiare del cinque per mille, è presente sul territorio dell'Alto Tirreno cosentino da ben otto anni con iniziative importanti, come la realizzazione di nove pubblicazioni sulla storia di Cirella, il gemellaggio tra Cirella di Diamante e Cirella di Platì (a cui presero parte Giancarlo Maria Bregantini, Domenico Crusco e Salvatore Perugini), la sistemazione di dodici pannelli informativi ed il contributo dato alla valorizzazione di alcuni importanti beni archeologici (l'apertura al pubblico del Mausoleo romano di Cirella, la scoperta dei resti di via Porto, l'allestimento di una mostra permanente di archeologia), l'organizzazione di un corso di formazione per guide turistiche, la gestione degli uffici per il turismo di Diamante e Cirella negli anni 2007 e 2008, la collaborazione nella gestione del Peperoncino Jazz Festival (che nel 2006 portò al Teatro dei Ruderi Sergio Cammariere).

L'Associazione culturale "Skidros"  è nata con la prerogartiva di essere fautore della promozione di attività culturali, sociali e di carattere educativo sul territorio.
Progetto ambizioso nato dall'entusiasmo di giovani “compaesani” (dalle svariate esperienze e competenze) che hanno sentito la necessità di recuperare dal territorio e sul territorio ciò che rischia di andare perduto perché per SAPERE dove si va bisogna CAPIRE da dove si viene.
La cultura di cui si fa portavoce Skidros non è quella colta, quella dei professionisti del mondo del sapere (docenti, scrittori, editori, giornalisti, scienziati, ricercatori...). La cultura che intende produrre e trasmettere è quella operosa, vuole agire materialmente con azioni e attività che stimolino e portino a riflettere sul quotidiano per strutturare (meglio) il futuro.
Lo scopo sociale è dare corpo e vita ad attività che possano accrescere la coscienza socio-culturale nel territorio di Buonvicino e contribuire alla crescita a alla trasformazione della società coinvolgendo i giovani e i concittadini tutti, affinché maturi e si definisca una identità collettiva.

L’amore per il proprio territorio, per la cultura a 360° e l’interesse per un lavoro di squadra che dia vita ad un progetto grande e importante, ha permesso alle tre associazioni di incontrarsi e unirsi  partendo proprio dal motto di presentazione dell’Associazione Skidros:  “Un popolo senza storia è come un albero senza radici. È destinato a morire!”.
Bisogna conoscere e far conoscere la propria storia, le ricchezze che il territorio offre per apprezzarlo e farlo apprezzare, per amarlo e farlo amare.

Per questo motivo il 7 Maggio alle ore 18.00 presso la sala conferenze del Palazzo “Gabriele Marino” (Carcere dell’Impresa) i rappresentanti legali delle Associazioni presenteranno il progetto e  ne mostreranno il piano organizzativo ed economico.

Interverranno:

Giuseppe Aulicino - Sindaco del Comune di Santa Maria del Cedro
Gregorio Aversa - Sovrintendente dei Beni Archeologici della Calabria
Laura Gentile - Presidente Associazione “Pitagora”
Francesco Errico - Presidente Associazione Culturale “Cerillae”
Ciriaco Paolino -  Vice-Presidente Associazione Culturale “Skidros”

49

Beh mi sono fatto coraggio  :D e dopo aver smontato dal tetto la vecchia antenna largabanda "titolare", aver messo mano al saldatore per ricostruire le piste ossidate e utilizzato quest'ultima al posto dell'antenna con la quale facevo i test (mi sono accorto che stavo utilizzando una canalizzata ch35-ch39), è affiorato il:

MUX MEDIASET 4
Frequenza: 698 Mhz
Canale:49
Larghezza di banda 8Mhz

Lista dei canali:
Mediaset Extra
Tg Mediaset
La5
Rete 4
Canale 5
Italia 1


Facciamo un po’ il punto della situazione
La copertura con il MUX A RAI è arrivata abbastanza velocemente mentre per le altre reti private si è dovuto aspettare un po’.
Negli ultimi tempi, però, abbiamo notato diversi avanzamenti su questi fronti quindi trattiamo i due argomenti separatamente.

RAI
Come abbiamo già accennato, la RAI, in fase di copertura, prima piazza dei MUX temporanei denominati A e B tipicamente (almeno per quanto riguarda il MUX A) in banda VHF per poi sostituirli in fase di switch-over/off con i MUX RAI 1,2,3,4,6 di cui l'1 in banda VHF e gli altri in UHF.
Attualmente a Buonvicino è presente il MUX RAI A riconoscibile perché trasmette in banda VHF e tra i canali trasmessi vi sono canali di test e vi è anche Rai4.
Negli ultimi tempi però è spuntato anche il MUX RAI 1 che però trasmette in UHF (comunque già la sua presenza è sintomo di prossimo switch-over poiché a mio avviso si andrà a sostituire al MUX A in VHF) ed è riconoscibile perché ha solo 4 canali e manca Rai4.

MEDIASET
Mediaset è un discorso a parte; hanno iniziato solo da poco la copertura ma a quanto pare stanno già piazzando i MUX definitivi (vista la presenza dei MUX MEDIASET “2” e soprattutto “4” riconoscibile per la presenza di mediaset extra e La5); ancora niente per quanto riguarda il MUX 6 con i canali differiti e in HD.

ALTRE TV PRIVATE
Al momento si riesce a beccare solo il MUX di RETE3 DIGIESSE con 3 canali locali e uno che trasmette radio azzurra movida.
Manca ancora la copertura dei MUX TIMB, DFREE e MEDIASET 1 e 5 che (a parte La7, La7d, K2, Frisbee e MTV) contengono i canali a pagamento dei bouquet Mediaset Premium e La7 on Demand.

N.B.:manca la nota piattaforma a pagamento Dahlia poiché è fallita ed ha chiuso 2 mesi fa.

A presto ;)

50
Aggiungo alla lista di frequenze da scansionare anche 538MHZ, il segnale però mi arriva piuttosto basso e quindi non mi aggancia l'eventuale Mux.
Ci sono voci riguardanti anche la copertura del mux TIMB in banda V e verso i 780-800MHZ... Ancora da verificare  ;)

51
Oggi per scrupolo sono andato a riesumare un'antenna che avevo in soffitta e che fu sostituita quasi vent'anni fa con un'altra.
Morale della favola?
Ho beccato anche il mux di RETE3 DIGIESSE, il problema di questa antenna è che però è altamente direttiva e quindi basta spostarla di qualche mm per prendere un Mux nuovo e perderne uno "vecchio".
Comunque i dati per beccare quest'altro mux da aggiungere a RAI(226,5MHZ e 626MHZ) e MEDIASET(594MHZ) sono i seguenti:

RETE 3 DIGIESSE
Frequenza: 554MHZ
Canale: 31
Larghezza di Banda:8MHZ

Lista dei canali:
Rete3Digiesse
Rete3 Retrò
Rete3 Sport
Radio Azzurra

Alla prox ;)

52
Al presente post trovate allegato il modulo di comunicazione per la partecipazione alla selezione dei preparatori per i partecipanti a Piccole Nuove Voci 2011.

Il modulo deve pervenire compilato in ogni sua parte consegnato in busta chiusa a mano a uno dei membri del direttivo dell'Associazione Culturale Skidros oppure via email all'indirizzo: skidros@buonvicino.net

Il termine ultimo per la presentazione della domanda è fissato per giorno 26/03/2011 alle ore 10:00 al fine di una corretta valutazione entro le 17:00 di giorno 2 Aprile 2011.
Eventuali domande pervenute fuori tempo massimo non verranno valutate.

Il direttivo dell'Associazione Culturale Skidros.

53
L’Associazione Culturale SKIDROS, nel contesto della manifestazione “NATALE SOLIDALE” (il cui ricavato verrà devoluto in beneficenza), organizza un concorso riguardante la migliore realizzazione di presepi, con l’intento di promuovere nel territorio e soprattutto tra i giovani il significato del Presepe e l’arte presepiale.

In allegato è possibile trovare il regolamento e il modulo di adesione da stampare e consegnare ai fini della partecipazione al concorso.

E' possibile consegnare le domande di adesione opportunamente compilate e le quote di adesione presso il locale “The Country Pub” (la “Paninoteca”) nel centro storico di Buonvicino o concordando la consegna delle stesse telefonando al numero 388-8991571 entro e non oltre il 16 Dicembre 2010.

Per ulteriori informazioni fare riferimento ai seguenti recapiti:
Telefono: 388-8991571
E-mail: skidros@buonvicino.net
www.buonvicino.net

54
Informatica / Re:Qual'è Il Vostro Browser Web Preferito?
« il: 02 Dicembre 2010, 13:32:14 »
Comunque google chrome sta recuperando terreno ;) lo vedo molto veloce :P (daltronde deriva dal progetto open souce Chromium)  ;)

55
Presentati / Re:ehm....
« il: 02 Dicembre 2010, 12:34:18 »
Welcome Back  ;D

56
In teoria si, ma per la conformazione del territorio calabrese, le province di Cosenza e Crotone faranno switch-off entro il primo semestre 2011 insieme alla basilicata (http://www.digitaleterrestre.it/calendario.php vedi area 14).

E il bello è che con il panorama attuale ci troveremo in un casino bestiale (quasi come l'armistizio del '43) con le frequenze del digitale occupate da quelle analogiche che poi verranno soppresse per far posto ai canali digitali che saranno spostati su tali frequenze... nu casino! :P

Allo stato attuale siamo in fase di pre-copertura e stiamo x passare a quella di switch-over (data la presenza del mux A), quando tale mux verrà sostituito dai mux 1,2, ecc. il passaggio sarà definitivo.

Il problema principale comunque si pone secondo me per le reti NON RAI, perchè onestamente non so se e quando si decideranno a mettere mux TIMB o DFREE (alias copertura mediaset e Telecom Italia).

Vediamo come si evolve la situazione ;)

57
Abbiamo il piacere di informare i nostri concittadini che è iniziata la copertura della TV Digitale Terrestre CALABRESE anche sul territorio di Buonvicino.

Prima d'ora molti nostri concittadini avevano l'antenna puntata nel Golfo di Policastro, ma quando in Campania si è passati al digitale terrestre, anche questi utenti sono rimasti "senza TV" e sono stati costretti a passare al digitale perdendo di conseguenza anche la visione del Telegiornale Regionale Calabrese, sostituito da quello della Campania.

Il restante della popolazione ha continuato ad usufruire dei servizi analogici del ripetitore di Buonvicino in contrada Ficobianco e la ricezione in analogico del TG Regionale Calabrese.

Ora anche questi utenti stanno per essere coperti dal segnale digitale ma le trasmissioni analogiche continueranno ancora fino a fine 2011.

Per avere maggiori informazioni su come ricevere il segnale, vi invitiamo a leggere anche il seguente post: http://www.buonvicino.net/bnvnet/forum/index.php/topic,1012.0.html

Quindi chi possiede un Decoder Digitale Terrestre e ha l'antenna puntata al ripetitore di Buonvicino, può vedere le trasmissioni (con TG Regionale CALABRESE) effettuando una scansione con i seguenti parametri:
Frequenza:226,5MHZ
Banda: 7mhz
Canale: H2 o 12

Tale copertura è per il momento relativa al solo MUX A della RAI che consente di vedere i seguenti canali:
TV
RaiUno
RaiDue
RaiTre
Rai 4
Rai News
Radio
FD Leggera
TEST
Rai HD Test 2
Rai HD Test 3
Rai Test
Rai Test 1
Rai Test 2
Rai Test 3
Rai Test 4
Rai Test 5
Rai Test 6

AGGIORNAMENTO DEL 17 MARZO 2011
Da poco è possibile vedere anche i canali del pacchetto Mediaset tramite il MUX MEDIASET 2 tuttavia il segnale è molto debole e probabilmente se non riuscite a prenderli dovrete fare un aggiornamento all'antenna UHF (quella lunga e stretta per intenderci).
E' stato anche acceso il MUX1 Rai (in vista probabilmente del futuro switch off definitivo).

Ecco i parametri per effettuare la ricerca:

MUX MEDIASET 2
Frequenza: 594MHZ
Canale: 36
Larghezza di Banda:8MHZ

Lista canali:
TV
Canale 5
Italia 1
Rete 4
Boing
Iris
ME
ClassicNews msnbc
Coming Soon Television

RAI MUX1
Frequenza: 626MHZ
Canale: 40
Larhezza di Banda: 8MHZ

Lista Canali:
RaiUno
RaiDue
RaiTre
RaiNews


A risentirci per eventuali aggiornamenti ;)

58
Chiacchieriamo / Re:Cinema: Meglio La Sala O Il Salotto?
« il: 24 Settembre 2010, 17:03:35 »
naaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

A vederlo da "ignavi" sembrava un filmetto di categoria Z!

Che togata!  ;D

59
Novità ed Eventi / Re:Festa di San Ciriaco 2010 in diretta via Web
« il: 19 Settembre 2010, 18:24:43 »
Gentili utenti,
ci spiace per i disservizi che si stanno verificando in questi tempi ma non dipendono da noi, ci sono problemi sulla linea telefonica che si ripercuotono in un funzionamento a singhiozzo dello streaming.

Vi forniamo tuttavia un link per il podcast video creato mentre la webcam era in funzione.

Saluti.

Watching bnvnet1 on Justin.tv

60
Salve a tutti :P

Premessa
E' da qualche tempo ormai che sono usciti sti fantomatici "cinafonini" inizialmente di qualità Mooooolto discutibile ma che ultimamente si stanno "aggarbando" molto bene.

Infatti oltre:
1)alla lingua italiana (che è stata notevolmente migliorata da quell'obrobrio di cinesitalico);
2)al sistema operativo (che è passato da un classico RTOS ad-hoc a windows mobile 6.5 o Nucleos OS)
3)al fatto che sono aumentate decisamente le prestazioni e le feature a disposizione degli utenti
(Ex: due sim attive contemporaneamente, UMTS, touchscreen da 2,6 a 3,5 pollici, wifi, java 2.0, GPS, Tv analogica/digitale, Gravity, supporto a microSD da 32GB e molto altro)

Il prezzo è rimasto uguale e parte da 60€ su ebay da VENDITORI ITALIANI (e non cinesi) e quindi con spedizioni Nazionali.

Ma il bello (per noi pochi smanettoni) è il fatto che il firmware è facilmente modificabile e personalizzabile tramite diversi programmi (sia della Mediatek che di compagnie esterne) e si può andare dal sistemare eventuali imprecisioni nella traduzione in italiano fino alla modifica dei parametri HW relativi ad esempio alla potenza del segnale o ai volumi audio degli speaker/suonerie/auricolari.

Tuttavia la fregatura c'è... IL PINOUT!
Cioè nonostante la maggior parte dei telefoni usino tutti lo stesso connettore connesso al cavo USB, tale connettore ha una disposizione diversa dei pin al suo interno e quindi i cavi, nonostante ad occhio nudo siano uguali, risultano incompatibili.
Di conseguenza NON SI PUO' CARICARE IL PROPRIO CELLULARE CON UN ALTRO CAVO.

Di conseguenza anche i cavi flash (che ricordo SONO DIVERSI DAL CAVO USB IN DOTAZIONE) per tali telefoni risultano spesso essere inefficaci.

Direte voi: "vabbè basta che so il modello del cellulare e il cavo lo trovo"
Dico io: "E bruci il cellulare... ;D"
Semplicemente perchè le sigle dei modellli serigrafati sui telefoni sono totalmente INUTILI e INAFFIDABILI, infatti esistono modelli con la stessa sigla ma pinout differenti"

Quindi mi ci sono messo, ho smontato tutti i cavi USB dei cinafonini che mi sono capitati per le mani e ho fatto una tabella dei Pinout di diversi modelli di cinafonini in modo da identificare con discreta precisione il tipo di cavo flash da comprare/costruire.

Per ora allego quì il file dei pinout che ho trovato al momento, se qualcuno di voi ha un pinout nuovo/diverso mi farebbe piacere se lo inserisse in modo da rendere la tabella più completa possibile.

Ciau!

Pagine: 1 2 3 [4] 5 6 7 ... 43

Pagina creata in 0.273 secondi con 22 interrogazioni al database. cpu load:4.67/5.28/4.74