Buonvicino.net  

  • 03 Giugno 2020, 20:37:44
  • Benvenuto, Visitatore
Effettua l'accesso o una nuova registrazione.

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.
Ricerca avanzata  

News:

Benvenuti sul nuovo forum di Buonvicino.net!
Hai dimenticato la password? Clicca quì

Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.

Topics - dark_lady

Pagine: [1] 2
1
Le ricette di Zia Maria / Risotto alla Manetti n°11
« il: 12 Dicembre 2010, 20:58:09 »


Ingredienti per 2 persone:
-160 g di riso
-200 g di gamberetti
-2 arance
-1 carota
-mezza cipolla
-vino bianco
-1 dado vegetale
-mezzo limone
-olio e sale


PREPARAZIONE:
Preparare a parte il brodo usando solo il dado vegetale.
Si fa soffriggere la carota grattuggiata e la cipolla tagliata a pezzi piccolissimi e dopo qualche minuto si aggiungono i gamberetti. Si fa soffriggere per un pò e dopo di che si sfuma con il vino bianco, aggiungendo anche la buccia grattuggiata di un'arancia.
Dopo aver fatto asciugare il vino bianco, si aggiunge il riso per farlo tostare e aggiungo un pò per volta il succo d'arancia, ottenuto dalle arance precedentemente spremute, fino a ricoprire il riso.
Faccio cuocere il tutto per circa 20 minuti aggiungendo di tanto in tanto il brodo per completare la cottura del riso.
A cottura ultimata si aggiunge il succo di mezzo limone ed il piatto è pronto.

2
Tortino Di Cioccolato Al Cuore Fodente

INGREDIENTI (x 4 tortini):
90 g di zucchero a velo, 20 g di farina, 150 g di cioccolato fondente, 2 uova, 1 tuorlo, 1 bustina di vanillina, 80 g di burro, 1 pizzico di sale, 10 g di cacao amaro in polvere, 4 stampini in alluminio.

PREPARAZIONE:
Si scioglie il cioccolato fondente a bagno maria e si aggiunge il burro a temperatura ambiente. Si mescola fino a farlo sciogliere e poi si lascia raffreddare. Si mescolano a parte le 2 uova, il tuorlo, la vanillina, il pizzico di sale e lo zucchero a velo. Dopo di che si aggiunge il composto di cioccolato e burro fuso ed anche il cacao e la farina. Una volta che il composto è pronto, lo si versa negli appositi stampini precedentemente imburrati e velati di cacao. Si inforna x circa 10-12 minuti a 180° ed una volta sfornati, si lasciano raffreddare e si cospargono di zucchero a velo.



3
Curiosità & Gossip / Meraviglie dalla natura
« il: 25 Giugno 2009, 16:23:51 »
La pesca… miracolosa
Lo squalo da 480 chili. Il "pesce rosso" gigante. E altre sorprese del mare…
La pesca… miracolosa

http://events.it.msn.com/notizie/pesca-miracolosa.aspx?cp-documentid=148162564

LO "SQUALO-RECORD" -Questo signore è Joe Waldis, pensionato svizzero. Quello al suo fianco (quello grigio, a testa in giù…) è lo squalo da record che il signor Waldis ha pescato. Pesa 480 chili, è lungo più di 3 metri ed è costato al pescatore settantenne ben mezz'ora di fatica (a tirarlo sulla barca erano in tre). Ma anche molta soddisfazione. Lo squalo record però (il più grande mai pescato in Europa) non è l'unico esempio di "pesca miracolosa".

4
Curiosità & Gossip / Esami di Stato 2009
« il: 25 Giugno 2009, 13:22:54 »
AL VIA LA MATURITA' PER 500MILA STUDENTI


ROMA - Liturgia impeccabile per la maturita' 2009 cominciata stamattina con il tema di italiano: ''bufale'', anticipazioni delle tracce sui siti studenteschi con conseguente rivendicazioni del primato, ansie e timori fuori dalle scuole di tutta Italia. L'esercito di circa 500 mila candidati che si e' presentato all'appello ha potuto scegliere tra una rosa di proposte che crea un ponte ideale tra '900 e terzo millennio. Per l'analisi del testo l'autore e' Italo Svevo e la sua Coscienza di Zeno, per il saggio breve o articolo di giornale gli argomenti nei diversi ambiti vanno da ''Innamoramento e amore'' a ''origine e sviluppi della cultura giovanile'' e ''social network, internet, new media''. Il tema di argomento storico e' dedicato ai 150 anni dell'unita' d'Italia (nel 2011) mentre quello di carattere generale invita a riflettere sul significato di liberta' e democrazia a 20 anni dalla caduta del muro di Berlino. Tracce piu' brevi del solito, come annunciato dal ministro Gelmini, e tante foto a corredo (per lo piu' allegate al tema sulla cultura giovanile). Il ministro Gelmini, come gia' si sospettava ieri, stamani si e' recata all'Aquila e nella caserma di Coppito, che provvisoriamente ospita l'ufficio scolastico regionale, ha incontrato alcuni studenti che nei prossimi giorni sosterranno l'Esame di Stato (nel capoluogo abruzzese, colpito dal sisma lo scorso 6 aprile, e' previsto solo il colloquio orale) per augurare loro un particolare 'in bocca al lupo' vista la difficile situazione in cui sono stati costretti a prepararsi.

FOTO, DA NIRVANA A '68, PER TEMA CULTURA GIOVANILE
Tante, tantissime foto, dagli anni '50 al 2.000, da Jim Morrison ai Nirvana, da istantanee sul '68 a ritratti di 'paninarì passando per il leggendario raduno di Woodstock sono state allegate per la tipologia saggio breve in ambito storico che verte sulla cultura giovanile. La prevalenza delle immagini sui testi allegati è una novità di questa edizione della Maturità. In generale, come richiesto dal ministro Gelmini, le tracce sono più brevi (passando da nove a 7 pagine).

PER 1.015 STUDENTI L'AQUILA SOLO PROVA ORALE
Sono iniziati alle 9.30 gli esami di stato negli istituti scolastici dell'Aquila. Sono 1.015 gli studenti (il 10 per cento di quelli abruzzesi) che sosterranno solo la prova orale in quanto frequentanti istituti che a seguito del sisma del 6 aprile sono rimasti chiusi perché dichiarati inagibili. Tutte le commissioni esaminatrici si sono sistemate negli istituti ubicati a Colle Sapone, alcune all'interno delle tende ed altre nella palestra del Liceo Scientifico "Andrea Bafile", dichiarata agibile dopo il sopralluogo dei vigili del fuoco con ordinanza del Comune. Il direttore generale, Carlo Petracca, ha rivolto loro l'invito ad affrontare la prova con "serenità in quanto le commissioni verificheranno il possesso dei contenuti svolti fino al 6 aprile 2009".

MEZZO MILIONE DI STUDENTI SOTTO ESAME
ROMA - Sono tanti, circa 500mila, gli studenti di tutta Italia alle prese stamani con la prima prova degli esami di maturità: lo scritto di italiano, uguale per tutti gli indirizzi. Le commissioni e i presidenti di commissione al lavoro sono circa 13mila e 42mila sono i commissari esterni. Tra poco si apriranno le buste con le tracce degli argomenti (la prima e la seconda prova scritta sono predisposte dal ministero, la terza, il cosiddetto quizzone, dalle singole commissioni) e gli studenti avranno 6 ore a disposizione. Per la prova d'italiano sono confermate le tipologie adottate negli anni scorsi e dunque gli studenti possono scegliere tra l'analisi di un testo letterario, la produzione di un saggio breve o di un articolo di giornale (questi due scelti tra i diversi ambiti di riferimento: storico-politico, socio-economico, artistico-letterario, tecnico-scientifico), il tema di argomento storico o di attualità. I candidati potranno consultare il dizionario di italiano e non potranno uscire prima di tre ore dalla dettatura del tema. Cellulari, videotelefonini, palmari, pc portatili e qualsiasi dispositivo di trasmissione dati sono severamente messi al bando; qualsiasi collegamento delle scuole con internet stamani sarà disattivato. Il prezzo da pagare per i trasgressori è alto: verranno esclusi da tutte le prove. A vigilare sul corretto svolgimento degli esami, accanto alla struttura informatica del ministero, ci sarà, come sempre, la polizia postale

5
Umorismo e barzellette / Pierino
« il: 24 Giugno 2009, 22:24:19 »
Pierino sta parlando con un suo amico:- Lo sai che una volta mio zio, lavorando per il circo, è entrato dentro una gabbia con dieci leoni affamati?- Davvero? Chissà quanti applausi gli avrà rivolto il pubblico quando è uscito! E Pierino:- E chi ha detto che è uscito???

In Sicilia Pierino dice alla maestra:- Maestra mi hanno fottuto la penna!E la maestra:- Pierino non si dicono queste cose!!!- Ma cosa ho detto di male? Ho detto solo che mi hanno fottuto la penna! La maestra:- Pierino si dice a me hanno rubato la penna, a te hanno rubato la penna, a noi hanno rubato la penna...- Miii maestra... ma chi se le fotte tutte queste penne???


Pierino, non sapendo svolgere il tema d'esame, pensa di fare lo spiritoso e consegna il compito con queste parole scritte: "Dio solo conosce la risposta. Buona giornata!" Otto giorni dopo riceve la risposta: "Dio è stato promosso e tu no. Buon anno!"


La mamma dice a Pierino: "Va' a prendere il prosciutto", e Pierino va, arriva sulla strada e muore sua sorella Della. Allora Pierino corre a casa e dice alla madre " è morta-Della è morta-Della..." e la madre: "No Pierino non è mortadella è prosciutto"!!


Ma come?", dice la mamma a Pierino, "Ti sei mangiato tutte le caramelle senza pensare a tua sorella?" E Pierino: "Ci ho pensato tutto il tempo. Ero preoccupato che arrivasse prima che io le finissi!"


Tema: Passa il treno. Svolgimento di Pierino: "E io mi scanso". Nota del maestro: "E io ti boccio". Pierino: "Meglio bocciato che morto!".


Pierino: "Mamma, il gattino e' morto!". Mamma: "Pierino, ti avevo detto che i gatti non si lavano". Pierino: "Mamma, ma il gatto non e' morto a lavarlo; e' morto a strizzarlo!"


Un giorno la nonna e Pierino vanno a fare una passeggiata. Pierino vede un soldatino per terra. La nonna li dice che non lo può raccogliere perchè le cose da terra non si raccolgono. Dopo 5 minuti la nonna cade e la nonna li dice a Pierino di aiutarla ma Pierino le dice che le cose per terra non si raccolgono.


In classe la professoressa, consegnando le pagelle si rivolge a Pierino: "Pierino, hai visto la tua condotta?". E lui: "Eh! che faccio l'idraulico io !!".


Educazione sessuale a scuola: "Pierino, che precauzioni si devono prendere in caso di rapporti sessuali con sconosciute?". "Nome e indirizzo falsi, signora maestra!!!"


Pierino ha una malattia e per questo non sa dire la "s". La mamma gli chiede di andare a comprargli una spugna e Pierino va. Davanti al commesso:"La mamma ha detto che devo comprare una pugna." Il commesso:" Pierino non esiste la pugna va a chiedere alla mamma dinuivo cosa vuole." Pierino torna dalla mamma:" Di al commesso che alla mamma serve una spugna per lavare le spalle a papá." Pierino torna dal commesso e gli dice:" Alla mamma serve una pugna per lavare le palle a papá."


Pierina: "Mamma, mamma, guarda che mi ha dato Pierino ! 5 Euro!". Mamma: "Si', vabbe', ma perche' mai te le ha date?". Pierina: "Mi ha detto: 'Se sali su quell'albero ti do 5 Euro", ed io sono salita. Mamma: "Pierina, ma sei ingenua. Non lo sai che Pierino e' un birbantello? Lui ti ha fatto salire sull'albero per poterti guardare le mutandine". E Pierina: "Ma io, mamma, sono piu' furba di lui, eh eh... Prima di salire me le sono tolte".


La maestra dice a Pierino: "Se metto nello zaino 5 libri di italiano, 7 di matematica e 2 di storia, quanti libri avrò?" , e Pierino risponde: "Abbastanza per rovinarmi le vacanze"...


Lezione di geografia:" Pierino dove si trova la Macedonia"? "Professore, nel frigo"!


"Signora maestra lei mi punirebbe per qualcosa che non ho fatto"? "No Pierino, anche perché sarebbe una gran ingiustizia". "Be, allora non ho fatto i compiti"!


Pierino chiede alla maestra "Maestra posso andare in bagno?" La maestra "No". Pierino torna al posto e la maestra gli chiede: "Pierino qual'e' il lago più grande d'Italia" Pierino; "Quello sotto al mio banco!!"


La maestra interroga: "Qual'è la cosa più veloce del mondo"? Giovannino alza la mano e dice: "Il suono". E la maestra: "no, ma ci sei vicino". Giacomino alza la mano e dice: "La luce"! E la maestra: "Bravo Giacomino, è la luce". Ma Pierino interrompe: "Io non sono d'accordo". "E perchè"? chiede la maestra. "Per me è la cacca, perchè ieri non ho fatto in tempo ad accendere la luce che mi sono cagato addosso"!!


Un giorno la mamma va da Pierino e gli dice: "Pierino oggi vengono le mie amiche quindi devi essere molto educato...ok?" "Ok mamma"...Poco più tardi sono arrivate le amiche...Pierino va dalla mamma e dice: "Mamma mi scappa un filino di pipì!" e le amiche esclamano:" Che bambino educato! "Si ma anche un cordone di merda!


Pierino e Michela sono soli nel bosco in una limpida giornata invernale. "Michela, levati il cappotto!". "Si', va bene". "Brava. Ora levati la gonnellina". "Si`. Pierino". "Ora la sottogonna". "Va bene". "E ora levati le mutandine perche` mi serve l'elastico per aggiustare la fionda!"


Pierino: "Signor maestro! Caccia si scrive con doppia C?". Maestro: "Si' doppia! Anzi doppietta!". Pierino: "Che bella battuta!". Maestro: "E' semplice: e' una battuta di caccia!"

Dice Pierino al babbo:" Sai che differenza c'e' tra un arrosto bruciato e una donna incinta? Il babbo risponde :"No!. E Pierino gli dice :"In tutti e due i casi, bastava levarlo un momento prima"!!!!


Pierino alla mamma: "Mamma mamma, ho visto Giulia che baciava Luca!!". E la mamma: "Beh, Pierino, è normale, fra 1 settimana si sposano!". Pierino: "E allora quand'è che si sposano papà e la cameriera?".


Pierino pieno di entusiasmo dice al padre: "Papa' oggi sono andato vicino al 10!". Il papa': "Quindi hai preso un 9 o un 8?". Pierino: "Ha preso 10 il mio vicino di banco!!"

6
Umorismo e barzellette / Ariel
« il: 11 Giugno 2009, 18:31:19 »
Ariel-Il computer[/shadow]

Ariel - Zelig - "Il computer" - (puntata 19/10/07)

7
Fantasia... racconti, prose, storie / Filastrocche
« il: 28 Febbraio 2009, 17:53:24 »
Alla lima alla lima
alla pitta ccu farina,
alla lappa alla lappa
alla manu ca cci ncappa.


Bè, bè, bè,
u picuraru                          
u vì adduvè,
ssi t’aviasi pigliatu a mia
cumu na rosa t’avia tinutu,
mò ta pigliatu u picuraru,
nott’e juarnu ntu pagliaru.

Cozza munnata ccu trenta capiddri,
sira e matina cci canta lu griddru,
e lu griddru c'ha cantatu,
bonasira cozza munnata.

Capu d'annu, capu i misi
fammi a strina ca ma purmisu
e ssi nun mi la vua fà
a Capudannu un ci vua arrivà.

C'era na vota mastru Micuzzu
ca s’e cumpratu nu purciduzzu,
è jutu alla fera da Conicedda
e s’ha cumpratu na piacuredda
è jutu alla fera da Madonna a strata
e ci l’anu tutti siquistrati .

 
Margarita facia lu pani
e tutti i muschi a janu arrutà,
ci n’era una ardita ardita
c’ha cacciato l’uacchi a Margarita.

E tiri e tiri setti
E lu trapanu e lu vetti,
e lu trapanu e lu trapanu
e lu pizzu di la papara.
E lu pizzu e lu pizzu,
e lu cori ca l’aggrizza,
e lu cori e lu cori
e li vruacculi ccu l’ova.

Micheli zuccaru e meli
piglia la gatta ppi muglieri
e lu surici ppi maritu
e Micheli mpilatu a nu spitu.

Ott’e nova,fora maluacchiu,
tocca fiarru e chiudi l’uacchi.

Quannu chiova ed escia lu suli
Tutti i viacchi fanu l’amuri
Si guardan’ allu specchiu:
“Mara mia cumu simu fatti viacchi”.

Viani cumpari, dumani ti mpitu,
porta lu pani c’u miu è mucatu,
porta u vinu c’u miu è acitu,
porta u casu c’u miu è salatu,
viani cumpari,dumani ti mpitu.

Za Mateddra è juta ara missa
e tutti i gatti li janu appriassu,
musci ccà, musci ddà,
Za Mateddra s'ha vutu vutà.


 

8
Chiacchieriamo / Anke Gli Amministratori Ammuffiscono
« il: 24 Gennaio 2009, 10:24:46 »
Ehi Capo BUON COMPELANNO!!!

Come ti senti con 25 anni addosso??? Sapendo che ormai stai raggiungendo un bel traguardo???? ahahahhaahh CAPO SEI VECCHIO C'è POCO DA DIRE!!!!!

9
Umorismo e barzellette / Ahhhahhhahhahha
« il: 17 Gennaio 2009, 20:22:03 »
Un bambino va dal padre e dice:"papà cos'è la politica?" il padre ci pensa e poi dice:" te lo spiego con un esempio...io che lavoro e porto i soldi a casa sono il capitalista, tua madre che li amministra è il governo, la donna delle pulizie è la classe operaia, tu che ormai hai qualche voce in capitolo sei il popolo, tua sorella che è appena nata è il futuro.."
Il bambino va a dormire ma alle due di notte la sorella inizia a piangere perchè si è fatta la cacca addosso: il bambino va a cercare qualcuno..Va dal padre ma non lo trova, va dalla madre ma lo manda via perchè ha sonno, va dalla donne delle pulizie e la trova a letto col padre e allora torna dalla sorella e dice:"ho capito cos'è la politica..i capitalisti fregono la classe operaia, il governo dorme, il popolo non lo ascolta nessuno e il futuro è nella merda!

10
Pianeta Musica / Cartoon
« il: 17 Gennaio 2009, 12:53:09 »
QUAL è LA CANZONE DEL VOSTRO CARTONE ANIMATO PREFERITO?

11
Curiosità & Gossip / Iniziano I Capricci
« il: 17 Gennaio 2009, 12:50:58 »

Musica: Britney Spears licenzia coreografi e sceglie quello di Madonna
27 Dicembre 2008, 14:01

LOS ANGELES - Da poco tornata in auge, Britney Spears avrebbe ricominciato a "fare i capricci". La cantante avrebbe licenziato in tronco i coreografi Wade Robson e Andre Fuentes: suoi collaboratori da lungo tempo, i due l'hanno accompagnata nel tour promozionale dell'album 'Circus' attraverso gli show televisivi in Giappone, Europa e Stati Uniti. A quanto pare il tour vero e proprio "The Circus Starring Britney Spears" vedrà alla direzione coreografica Jamie King, che ha appena finito di occuparsi dello Sticky & Sweet tour di Madonna.


 

12
Umorismo e barzellette / Barzellete Sui Carabinieri
« il: 17 Gennaio 2009, 12:45:05 »
All'uscita del centro commerciale

C'è un carabiniere che esce dal centro commerciale e si dirige verso la propria auto. Prima di salire sulla sua vettura, nota una bella botta sulla fiancata destra. Mentre era chinato per valutare il danno, arriva da dietro un suo collega che lo vuole salutare :" Ehi, ciao Giovanni, che fai?" e l'altro:" Ciao, guarda cosa mi hanno fatto alla portiera...e ora come faccio?". Il collega risponde:"Facile! Basta che soffi dentro il tubo di scappamento e la bozza si toglierà!" L'altro un pò titubante comincia a soffiare dentro il tubo di scappamento ma, dopo qualche minuto, non vede miglioramenti. Allora si rivolge al suo "consigliere" e gli chiede:"Ehi, la bozza c'è ancora!". L'altro gli risponde:"Per forza! Hai i finestrini aperti!".





Carabiniere vs Computer

Un carabinire si dirige verso la cassetta delle lettere, guarda dentro, richiude la porticina e rientra in casa. Qualche minuto dopo, esce di nuovo, va davanti alla cassetta delle lettere, ci guarda dentro, richiude la poticina, e rientra in casa. Il carabiniere ripete più volte questa sequenza fino a quando un vicino, che l'aveva visto, gli chiede incuriosito:"Dovrete attendere una lettera o un pacchetto molto importante oggi!" Ed il carabiniere:"No, è quel maledetto computer che mi dice sempre che c'è della posta per me!".



Un carabiniere tradito

Un carabiniere insospettito torna di proposito dal lavoro prima del tempo e scopre moglie e amante a letto. Deciso impugna la pistola d'ordinanza e se la punta alla tempia. A quel punto i due scoppiano a ridere, ma il carabiniere: "Ridete pure, ma dopo tocca a voi!".





Malfunzionamenti auto

Due carabinieri sull'auto di servizio. Uno dice all'altro:"Credo che la freccia posteriore destra non funzioni bene...Scendi e controllala". L'altro carabiniere scende e si mette dietro l'auto. L'altro al volante gli chiede:"Allora? Funziona ora?" E quello da dietro risponde:"Ora si, ora no, ora si, ora no..."


 

13
Umorismo e barzellette / Totti
« il: 17 Gennaio 2009, 12:41:57 »
Totti e Del Piero stanno facendo un compito al Cepu.
Tutti e due consegnano e Totti gli fa: "come è andato il compito? "
Del Piero risponde: "l’ho consegnato in bianco! "
E Totti: "anke io m’ho pensano ke avemo copiato! "



Marzullo invita totti in trasmissione e lo intervista: -lei ha mai letto un libro? -si, leggetti rin tin tin -lessi! lo corregge marzullo - no no moo ricordo bene, era proprio rin tin tin.


E' bruciata la biblioteca di Totti, conteneva 2 libri e il secondo Totti non aveva ancora finito di colorarlo.

Totti a Candela, il suo compagno di squadra: Ao', ma do annavi ieri? E Candela': Sono stato dal gommista! E Totti: Ma a quanto annavi? Ti ho chiamato sul cellulare e mi diceva che eri irragiungibile!

Totti si ferma ad un semaforo... un bambino bussa al suo finestrino e dice: " TU DARE A ME UN EURO "... e Totti: " E che ce fai co'n'euro "... bambino: " IO CECENO "... e Totti... " Ma che CE CENI co'n'euro nun ce fai manco colazione! "


Totti e Batigol invitati ad una serata di Gala si presentano entrambi con lo smoking, e all'entrata Totti legge un cartello: No- smoking " Ecco io lo sapevo me tocca torna a casa!


Due squadre di nani devono fare una partita di calcio. Arrivano al campo ma non ci sono gli spogliatoi per cui devono chiedere al bar vicino al campo se possono cambiarsi in bagno. Il tizio acconsente e i nani vanno in bagno a cambiarsi. Nel frattempo arriva Totti, nel bar, ordina un drink e si siede. I nani escono sal bagno con le loro magliette rosse e blu e Totti vedendoli passare dice al barrista: ao te stanno a smontà er bijiardino!


Totti fammi il passato di masticare: Facile!!!....Mastica**i


Ilary e Totti entrano in un negozio di vestiti.Ilary si prova una maglietta e dice " Sta maglietta mi ingrassa " Totti " Amore mica te la devi magnà"

14
Curiosità & Gossip / Decreto Gelmini
« il: 24 Ottobre 2008, 23:47:02 »
Scuola, lezioni all'aperto e cortei nelle città
Roma, la protesta al festival del Cinema
A Milano universitari riuniti in piazza Duomo. Roma, 15mila davanti al Senato. Manifestazione a Napoli


ROMA - Mentre a Roma il ministro dell'Istruzione, Maria Stella Gelmini, ha incontrato alcuni rappresentanti degli studenti, fin dal mattino sono riprese le proteste nelle scuole e nelle Università di tutta Italia contro la riforma della scuola e i tagli. Proteste arrivate, in serata, al festival del Cinema di Roma. Un migliaio di studenti, giunti in corteo, hanno organizzato un sit-in tra gli stand del villaggio del cinema, scandendo lo slogan: «Fermiamo il brutto film della riforma Gelmini». Altri sono rimasti in piedi di fronte al cordone della forze dell'ordine, gridando frasi contro il governo. Quattro ragazze sono riuscite ad accedere all'interno dell'Auditorium "Parco della Musica" dalle scale esterne, forse dopo aver scavalcato la recinzione, srotolando uno striscione con la scritta: «Pay attention movimento irrappresentabile». Bloccate dalla vigilanza, le manifestanti sono state immediatamente allontanate. Ci sono stati poi alcuni momenti di tensione con le forze dell'ordine. Dopo aver intonato cori per circa un'ora, i manifestanti hanno lasciato il Festival e si sono diretti all'università e a casa.

 

15
Umorismo e barzellette / BaRzellette Divertenti
« il: 24 Ottobre 2008, 23:44:05 »
Moglie al marito:
"Guarda un pozzo dei desideri! Andiamo a vedere"
Si avvicinano per guardare e... lei inciampa e cade giù
Lui: "min***a, funziona!"


Signora agitata telefona ai pompieri:
"Venite presto! La mia casa sta bruciando!"
I pompieri: "Va bene, arriviamo, ma ci dica come fare per arrivare a casa sua"
La signora: "Eh? Ma con quel camioncino rosso, no?"


Un cacciatore muore e va in cielo. Dio, per punirlo dei delitti venatori, lo rimanda sulla terra con le sembianze di una lepre. Un giorno si ritrova davanti a un cacciatore che sta per impallinarlo:
"Non mi spari, la scongiuro! So che lei non mi credera', ma io prima non ero una lepre come ora mi vede, ma un cacciatore come lei!". Il cacciatore lo guarda e, puntandogli la canna del fucile tra gli occhi, dice:
"No, no, guardi che io le credo per davvero! Il problema e che io prima ero una lepre".


Marito e moglie sono a letto. Il marito bacia la moglie e le chiede:
"Cara, vorresti...?"
"Scusa, ho proprio un mal di testa tremendo."
"Capisco...mi dispiace."
La notte seguente ci riprova e la moglie risponde:
"Mi spiace, ma ho un tremendo mal di denti."
Lui dice: "Capisco, non preoccuparti."
La terza notte fa un altro tentativo e questa volta la moglie urla:
"Maniaco sessuale. Tre notti di fila."


Una ragazza si confida con la sua migliore amica circa la brutalità del suo attuale fidanzato:
- Ha cercato di prendermi con la forza ed io gli ho dato un ceffone. Ma lui ha insistito...
- E tu che cosa hai fatto?
- Gli ho detto che non lo volevo più vedere!
- E lui che ha fatto?
- Ha spento la luce!
 

Pagine: [1] 2

Pagina creata in 0.102 secondi con 20 interrogazioni al database. cpu load:5.23/5.01/4.75