Buonvicino.net  

  • 19 Luglio 2019, 22:34:57
  • Benvenuto, Visitatore
Effettua l'accesso o una nuova registrazione.

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.
Ricerca avanzata  

News:

Benvenuti sul nuovo forum di Buonvicino.net!
Hai dimenticato la password? Clicca quý

Autore Topic: KakÓ Al Manchester City?  (Letto 2347 volte)

sprite87

  • Chat-Leader
  • Vommicinaro DOC
  • *****
  • Offline Offline
  • Post: 162
    • Mostra profilo
    • http://
KakÓ Al Manchester City?
« il: 17 Gennaio 2009, 12:48:29 »

Per arabi e'ok,Kaka'va a Manchester
Pesa club non in Champion. Lunedi' forse decisione

(ANSA) - MILANO, 16 GEN - La giornata decisiva sara' lunedi', quando il padre di Kaka' ingegner Bosco Izecson Pereira Leite arrivera' dal Brasile per parlare con Adriano Galliani e capire se suo figlio deve davvero andare al Manchester City. Tutto mentre da Abu Dhabi arrivano notizie prima sulla certezza della firma, poi su una richiesta di rialzo dell'ingaggio. Comunque la trattativa e' in corso e ci sono due tifoserie in attesa: la rossonera tutt'altro che ben disposta a perdere il giocatore e che oggi si e' fatta sentire sotto la sede di via Turati (rafforzata la presenza di forze dell'ordine sul posto ndr) con cori, slogan e qualche petardo, secondo cui 'Kaka' non si tocca'; e quella inglese, che inizia invece a sognare in grande. E lui, Kaka'? L'oggetto del desiderio e' andato a Milanello, dove ha chiuso l'allenamento abbracciando Carlo Ancelotti. Un segno? Forse. Domani sara' comunque in campo nella squadra che giochera' contro la Fiorentina la sua forse ultima partita in rossonero. Negli Emirati danno l'affare per fatto: 550mila euro a settimana e un premio di ingaggio vicino ai 10 milioni solo per la firma sul contratto. Ma il brasiliano avrebbe alzato la posta: 20% in piu' per la mancata partecipazione in Champions. Intanto la discussione si accende nel mondo politico e del calcio. ''Se fossi il presidente del Milan, lo venderei anche con uno sconto del 10%. Per 150 milioni...'' dice l' interista Ignazio La Russa. Idee chiare anche per Enrico Letta (Pd), presidente del Milan club Montecitorio: ''Ok ma solo se il ricavato viene investito in difensori''.
Connesso
 

Pagina creata in 0.067 secondi con 22 interrogazioni al database. cpu load:6.31/5.42/5.17